QR Code

Vagabondando per Berceto

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
La mia posizione
Google MapsOttieni i Percorsi

L’atmosfera regalata da una giornata nebbiosa ma poco fredda è spesso molto intrigante.

Riflessiva.

Dal sapore antico e penetrante.

Berceto, per la prima volta su queste pagine, raccontato attraverso una lunga galleria fotografica con l’occhio del viandante.

La decisione di non dedicare una galleria di foto, degna di questo nome, era stata più una imposizione che una mia pensata.
Impedimento più che dimenticanza.

Il non essermi mai dovuto recare a Berceto (PR).
A questo pro vi annuncio la mia decisione di girare e vagare, anche senza meta, per mostrarvi la maggior parte possibile dei luoghi che sono vicini alla val Taro, sono in valtaro e poi, via via, come sempre, fino a dovunque!
Mai avevo messo piede a Berceto e, causa anche la solitudine di una giornata particolarmente uggiosa, ho avuto tutta la calma necessaria per “farmi un giretto“.

Un giro in giro, più come passeggiatore, come viandante che come turista.

L’approfondimento lo lascio ad una bella e soleggiata giornata primaverile.

Ho fatto un bel giro, sia per arrivare che nel paese stesso e, anche la nebbia ha voluto essere immortalata in scatti che, con il senno di poi, sarebbero molto meno suggestivi senza.

Un tuffo nel passato proprio per le vie che, nei secoli, sono state attraversate da migliaia dipellegrini, turisti e abitanti.

2017-10-22T20:56:16+00:00
Gian Marco Tedaldi @ BKTP Group Web Agency + Design